Loading...

Industria metalmeccanica e della installazione di impianti

Contratto collettivo nazionale di lavoro 5 febbraio 2021 per i lavoratori addetti all’industria metalmeccanica privata e alla installazione di impianti.
289 pagine.

5,50 

/ copia
(IVA assolta dall’Editore art. 74 d.p.r. 633/72)

Selezionare il numero di copie:

Descrizione

Il presente Contratto collettivo nazionale di lavoro ha introdotto significative innovazioni nelle relazioni industriali e contrattuali e nei rapporti tra le parti in coerenza con la situazione economica del Paese e le repentine trasformazioni in atto e con gli obiettivi di competitività delle imprese, di valorizzazione del lavoro industriale e di miglioramento dell’occupazione e delle condizioni di lavoro:

  • assumendo il metodo della sperimentalità e del monitoraggio dell’applicazione delle innovazioni definite;
  • attribuendo alla autonomia collettiva delle parti una funzione primaria per la gestione delle relazioni di lavoro mediante lo sviluppo del metodo partecipativo, ai diversi livelli e con diversi strumenti, al quale le parti riconoscono un ruolo essenziale nella prevenzione del conflitto;
  • confermando l’assetto della contrattazione collettiva su due livelli: il CCNL che ha la funzione di garantire la certezza dei trattamenti economici e normativi comuni per tutti i lavoratori del settore ovunque impiegati nel territorio nazionale e la contrattazione aziendale orientata al miglioramento della competitività aziendale e delle condizioni di lavoro;
  • realizzando un sistema di relazioni sindacali e contrattuali in grado di dare certezza riguardo ai soggetti, ai tempi ed ai contenuti della contrattazione collettiva attraverso l’attuazione ed il rispetto delle regole.

 

Nota dell’EDITORE:
La presente edizione a stampa del Contratto collettivo nazionale di lavoro per l’industria metalmeccanica privata e della installazione di impianti 5 febbraio 2021, è stata autorizzata dalle organizzazioni sindacali firmatarie – Federmeccanica, Assistal e Fim, Fiom e Uilm – che ne hanno verificato la conformità al testo originale in loro esclusivo possesso.

 

Spedizioni

Le spedizioni dei contratti vengono effettuate il 15 di ogni mese. La consegna avverrà nelle successive 72-96 ore condizioni metereologiche permettendo. I seguenti costi di spedizione sono comprensivi di imballo, preavviso sms o mail ed IVA:

Scaglione Costo spedizione
Da 1 a 5 copie € 8,00
Da 6 a 15 copie € 10,50
Da 16 a 30 copie € 13,50
Da 31 a 60 copie € 18,00
Da 61 a 90 copie € 21,60
Da 91 a 160 copie € 30,50
Da 161 a 240 copie € 44,70
Da 241 a 320 copie € 54,50
Da 321 a 400 copie € 81,00
Da 401 a 500 copie € 88,50

Le spese di consegna sono evidenziate esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine.

Nel caso in cui si verifichi un problema con il Corriere durante il trasporto ed il pacco non venga consegnato nei limiti di tempo prestabiliti, vi preghiamo di segnalarcelo e sarà nostra cura risolvere il problema nel più breve tempo possibile.

 

ISTRUZIONI PER IL PAGAMENTO:

Bonifico bancario senza spese sul c/c di Spadamedia S.r.l. codice IBAN: IT59K0306939550100000007560.
È OBBLIGATORIO inviare la contabile a ccnl@spadamedia.eu per la formalizzazione dell’ordine.

Spadamedia S.r.l.

  • Banca: INTESA SAN PAOLO SPA
  • IBAN: IT59K0306939550100000007560
  • BIC: BCITITMM